Nelle otto maggiori città, gli acquisti di abitazioni risultano in aumento per tutte le tipologie dimensionali, ad eccezione dei tagli più piccoli nei comuni minori. La superficie media delle unità abitative compravendute nelle maggiori città è di circa 91,4 m2, più contenuta a Milano (83,9 m2) e a Torino (84,2 m2) e più elevata a Palermo (108 m2). Nei comuni della provincia le superfici medie sono generalmente superiori, con il massimo osservato per i comuni della provincia di Napoli, 113,5 m2 circa. Unica eccezione la provincia di Genova, dove si cercano superfici minori (89,7 m2). Se a Roma, Milano e Torino la tipologia più richiesta è l'abitazione piccola, a Palermo, Genova, Bologna, Napoli e Firenze le tipologie più acquistate sono invece quelle medie. tipologiecitta

Commenta